Calepina, la strada più pericolosa

La provinciale 91 è la strada più pericolosa della Bergamasca: l’ultimo incidente venerdì 1 giugno.

L’ultimo tremendo schianto a Castelli Calepio, zona fratelli Pagani, ai danni di un motociclista di 42 anni, è di venerdì 1 giugno. E nei mesi, anni scorsi, tanti incidenti mortali: la provinciale 91 è la più pericolosa della Bergamasca. Lo dicono i dati: dal 2006 al 2015, da Brusaporto a Castelli Calepio si sono registrati 382 schianti. Ma il progetto della variante interprovinciale, infrastruttura da 66 milioni di euro, resta al palo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *